Blog
Carrera Calibre 16 – TAG HEUER
11-Post_IstaFace_1080x1080_Mangiacarne

Carrera Calibre 16 – TAG HEUER

Creato nel 1963 da Jack Heuer l’orologio Carrera rende omaggio alla famosa corsa automobilistica Carrera Panamericana. Emozionante come la corsa che l’ha ispirato, è il primo cronografo progettato specificamente per piloti professionisti.

Estratto dal Video

Oggi voglio parlarvi di una marca di orologi che mi stanno particolarmente a cuore. Essendo un appassionato di motori, di moto racing, questa è la marca che più fortemente si è legata nella sua storia e nella sua tradizione alle corse automobilistiche.


Tag Heuer in origine Heuer, ha vissuto l’epopea della Formula 1, la più eroica degli anni 60 e negli anni 70, legandosi in maniera forte dal punto di vista proprio tecnico. Tag Heuer era veramente il fornitore principale del servizio di cronometraggio delle corse automobilistiche.

Questo che sto maneggiando è l’ultima versione del cronografo Carrera, un cronografo che venne lanciato nella sua prima versione nel 1964 e che ha subito chiaramente l’evoluzione del tempo, soprattutto ingrandendosi, ma senza tradire mai la sua forma originaria.

Oggi Tag Heuer lo ripropone con un’attenzione particolare agli stilemi degli orologi automobilistici del tempo, questo bellissimo cinturino traforato richiama i guanti da guida in pelle traforata che si utilizzavano all’epoca, quadranti totalizzatori a contrasto e la linea che rimane quella tipica del Carrera.

L’orologio nel suo fondello riporta la scritta “Carrera” ovvero il nome della collezione che trae le sue origini da una corsa automobilistica famosissima che si corse solo per 5 edizioni a cavallo fra gli anni ‘50 e gli anni ‘60 ovvero la Carrera Panamericana Mexico, una corsa che attraversava il Messico da nord a sud su strade normalmente aperte al traffico, chiuse solo per l’occasione ma strade terribili e pericolosissime.

Una corsa a cui partecipavano i piloti più importanti del mondo ma che per la sua pericolosità ebbe vita breve; Eppure divenne una vera leggenda un’epopea e Heuer dedicò a questa corsa questo spettacolare orologio che ancora oggi fa battere forte il cuore agli appassionati di orologi e di motoracing.

Una versione veramente bellissima di un classico dell’orologeria sportiva.